Menu Chiudi

Mistplay: come funziona l’applicazione che permette di guadagnare giocando

Nell’ambito del progresso tecnologico e delle modalità per guadagnare più interessanti, che possano essere prese in considerazione, ci sono alcune applicazioni che permettono di guadagnare e di ottenere dei piccoli introiti; non di certo si può parlare di stipendio o di fisso mensile, dal momento che le cifre in questione sono ben lontane da questo obiettivo, ma grazie ad alcune applicazioni sarà possibile giocare, guadagnare piccole cifre e divertirsi. Di sicuro, in questo contesto si possono prendere in esame piattaforme come NetBet, oltre che tanti altri portali su cui è possibile agire attraverso pronostici e giocate.

Tra le applicazioni che permettono di guadagnare giocando, però, vale la pena citare anche Mistplay. Si tratta di un sistema di aggregatore di giochi e applicazioni che, grazie alla possibilità di scaricare diversi giochi e utilizzarli per un tempo variabile, permetterà di ottenere delle gemme che, se convertite, potranno essere scambiate con buoni in denaro, pagamenti su Paypal o altre forme di guadagno.

Che cos’è e come si guadagna con Mistplay

Come detto precedentemente, Mistplay è un aggregatore di videogiochi e applicazioni che possono essere scaricate direttamente sul proprio smartphone. Per utilizzarlo, bisognerà scaricare la app direttamente dallo store del proprio smartphone, per poi effettuare una registrazione iniziale con il proprio account Google o con una mail specifica. Dopo aver impostato età, genere e alcuni giochi a cui si è interessati, l’applicazione segnalerà, all’interno del suo database, diversi titoli che potranno essere scaricati e per i quali sarà possibile ottenere delle gemme. Si parte con un bonus di benvenuto recato direttamente dall’applicazione, pari a 200 gemme: a queste si assoceranno tutte quelle che vengono guadagnate direttamente dai giochi, secondo un sistema di conversioni molto semplice.

I videogiochi scaricati, infatti, presentano un moltiplicatore di unità, sulla base di un minimo di 10 gemme che vengono date per ogni livello. Per questo motivo, qualora il moltiplicatore di unità sia 2, si otterranno 20 gemme per i primi cinque livelli, 30 gemme dal sesto al decimo livello. Per avanzare di livello con un videogioco non bisogna guardare al proprio stato di avanzamento o successo nel titolo, quanto più ad un impiego attivo del tempo su un’applicazione. In altre parole, per avanzare velocemente di livello, bisognerà giocare senza concedersi delle pause e lasciare il telefono in stand-by, dal momento che, in quel caso, l’avanzamento sarebbe molto più lento: per ogni videogioco esiste un massimo di punti ottenibili in un giorno, pari a quasi 18.000, per cui si potranno ottenere un massimo di cinque livelli nella prima giornata, con l’avanzamento di ogni livello che, naturalmente, richiede un numero di punti e sempre più elevato. Accumulate le gemme, queste potranno essere convertite in un buono o in un altro sistema di pagamento.

Come essere pagati su Mistplay

Detto questo, sarà possibile considerare anche come si possa essere pagati sull’applicazione, a seguito delle gemme che sono state ottenute giocando. Come detto precedentemente, la conversione può avvenire con un buono o un altro sistema di pagamento, come bonifico bancario o su PayPal. Accumulate le gemme, sarà possibile realizzare la conversione presso il negozio, che presenta diversi pacchetti: il primo, porta 1800 gemme ad essere convertite in un buono Amazon di cinque euro o in un altro tipo di pagamento della stessa cifra monetaria; il secondo, che varia dalle 3200 alle 3400 gemme, offre 10 € di buono o di bonifico e così via. Riscattate le gemme e convertite nel sistema di pagamento che più si gradisce, bisognerà confermare la propria identità con una foto, per poi aspettare il tempo necessario affinché il pagamento venga processato in almeno due giorni lavorativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *